Archive | 2019

Maestri, compagni, nemici: L’immigrazione qualificata e le Corporazioni nelle città dell’Italia tardo-medievale

 

Abstract


La forte mobilita geografica che caratterizzava il mondo del lavoro negli ultimi secoli del Medioevo portava in molte citta italiane un numero consistente di artigiani qualificati in cerca di nuove occasioni di impiego. Il contributo prende in esame il rapporto fra questi migranti e i gruppi di mestiere locali nelle sue diverse declinazioni: l’accoglienza, la collaborazione, la rivalita, il conflitto aperto. Dall’indagine emerge la difficolta di indicare un unico modello di relazioni o una chiara tendenza evolutiva nel tempo. Il comportamento degli artigiani e delle loro Corporazioni, infatti, dipendeva piuttosto dalle congiunture economiche generali, dalle condizioni del mercato del lavoro nel loro specifico ambito e dalla necessita di difendere la leadership dei maestri locali, ma era anche influenzato dalle politiche economiche sviluppate dai poteri municipali. Indubbiamente la ricerca e ancora incompleta e non permette conclusioni definitive, ma contribuisce a complicare un quadro forse dato troppo rapidamente per acquisito.

Volume 131
Pages 505-515
DOI 10.4000/mefrm.6039
Language English
Journal None

Full Text